Non ci credo. Arriva come una mazzata in testa. Non ci credo. E’ impossibile. L’ho eletto come mio scrittore contemporaneo preferito. Non può averci abbandonato così.

E’ morto Michael Crichton. Sono senza parole. L’uomo che ha inventato tante di quelle storie al limite della scienza, l’uomo di Congo, Sfera, Andromeda, Jurassic Park, Stato di Paura, Il Mondo Perduto… l’uomo che ha ideato la serie ER. Non ci credo. La mia mente si rifiuta di credere ad una tale notizia. Sono cinque minuti che piango… proprio non ci voleva. Grazie a Michael ho vissuto emozioni incredibili; il mio amore per il passato non sarebbe stato lo stesso senza di lui. Senza di lui non avrei mai cambiato idea sulla realtà scientifica, non avrei mai appreso tante cose…
Senza Michael Crichton sarei stato un ignorante. Non sarei stato capace di concepire molte delle cose che invece adesso capisco fin troppo bene!
Uomo capace, genio del romanzo, mancherai a tutti noi. Ti siamo grati. Senza il tuo genio le mie letture in futuro non saranno più le stesse.

Riposa in pace, genio.

Advertisements