Ebbene oggi una giornata finalmente soleggiata ha aperto la giornata (rima…). In questi giorni passati il tempo è stato brutto brutto, con pioggia sempre presente e nuvoloni da temporale; ieri sera addirittura c’è stato il temporale mentre eravamo al Baciccia a goderci la partita Italia-Francia. Con il caldo di oggi ti vien voglia di ridere e scherzare anche se lo stato d’animo che mi sta prendendo ancora me lo impedisce. Peccato; era un bel periodo ultimamente. Penso allo studio e sfogo la mia tristezza su Tolkien, cercando risposte nei suoi racconti (come sempre faccio).
 
Poi questo programma di studio che va avanti un pò forzatamente, Processi 2 oramai terminata e le materie del curriculum da riprendere e studiare all’impazzata nel minor tempo possibile. Un finale di fuoco, come ogni anno. Adesso mi sono reso conto che metà del prossimo esame in pratica lo conosco meglio delle mie tasche, quindi per un bel pò potrei dedicarmi ad altro. Speriamo di andar bene!
 
Avevo in mente di aggiungere un altro modulo qui sul blog, relativo a dei pezzi di racconti che sto leggendo, o pezzi di romanzo… quelli che mi hanno più colpito, ovviamente; una piccola rubrica del "rileggi i pezzi che hanno fatto la storia della tua vita", ma a quanto pare, oltre al blog, non è possibile niente del genere qui su msn. Cercherò ovviamente una soluzione. Per il resto che dire? Ieri sera mi sono scolato tra risate e urla barbariche ben un litro di birra, così… me ne sono accorto a fine partita. Sto coltivando un’amore per la weiss… decisamente birra diversa dalle altre. Ogni volta che esco ne prendo almeno mezzo litro. E dire che la regina di tutte le birre, la Guinness secondo me, non l’assaggio da un bel popò di tempo. Ma un bel popò nel vero senso della parola! Ecco, quando ero piccolo la birra la bevevo raramente, adesso… ottio se non bevo birra vo in astinenza seria: una bella birra fredda è quanto serve per animare una serata, specie se fa caldo. E il vino? XD Meglio non commentare l’amore che nutro per il vino: a dimostrazione di questa mia tendenza all’alcolismo ci sono i dati numerici della spesa di ogni fine settimana: in pratica spendiamo oramai sempre più di 10 € a testa perchè accompagnamo i pasti sempre con del buon Gutturnio, con il Brachetto per i nostri dolci, e a volte con un bel bianco di qualità. Ed essendo sempre in tre a bere vino (Lorenzo sarà astemio? Mah…), si può capire come finiamo al termine del pranzo: panza piena e testa leggera! Devo dire che è una bella sensazione! Ti fa sentire appagato non solo per la pancia… Ma niente paura! La nostra tendenza all’alcolismo non sconfinerà mai nell’abuso! Perchè non ne abbiamo bisogno; almeno per ora!
Annunci