Ecco adesso mi è saltata in testa un’idea caruccia. Volevo rendere omaggio ai film che più mi piacciono mettendo sul blog di tanto in tanto le citazioni più belle, più emozionanti e divertenti.
Comincio con Armageddon, del quale si sa, vado matto. Quelle che seguono sono le citazioni più belle:
 
  • "Questa è la terra al tempo in cui i dinosauri popolavano un pianeta lussureggiante e fertile (…) un asteroide di sei miglia di diametro cambiò tutto… per sempre. Colpì con la forza di diecimila testate nucleari. Un trilione di tonellate di frammenti si innalzò nell’atmosfera, creando una cortina di polvere che il sole per mille anni non riuscì a penetrare (…) E’ avvenuto in passato, avverrà di nuovo. La questione è solo quando."

Il film parte con un sottofondo musicale strepitoso, dolce inizialmente, e possente, catastrofico verso al fine della sequenza. La visione del nostro pianeta blu e verde dallo spazio mi ha emozionato come un bambino. Come detto lo sfondo musicale aiuta molto. L’impatto dell’asteroide è tragico: colpisce molto alla vista l’esplosione. E’ la fine di un mondo e parole migliori per dirlo non ci sono.

 

  • "Chi scopre la meteora sceglie il nome è esatto?"
    "Si è così, è esatto"
    "Voglio chiamarla Dotty, come mia moglie. Stramaledettissima vipera velenosa dalla quale non esiste scampo!"

Beh, qui ci lasciamo andare! E’ il breve dialogo tra lo scopritore della meteora e il direttore della NASA Truman. Inutile dire che la moglie di questo signore era tanto simpatica quanto bella! 😄 Scena fenomenale del film (anche mio padre ha riso).

 

  • "La trivellazione è una scienza, un’arte… vengo da tre generazioni di trivellazioni, lo faccio da una vita e ci sono ancora cose che non riesco a capire. Immagino che abbiate chiamato me perché sono il migliore. Ma se sono il migliore è solo perché lavoro con i migliori. Se non ti fidi della gente con cui lavori, sei morto. Volete mandare questi ragazzi nello spazio? Bene, saranno anche degli ottimi astronauti, ma non capiscono un H di trivellazione. Qual è il vostro piano di contigenza?
    "Sarebbe a dire?" 
    "Il piano alternativo, avrete pure un piano di riserva!" 
    "No, non abbiamo alcun piano alternativo" 
    "E questo è quanto di meglio avete… Cioè tutto quello che il governo degli Stati Uniti ha saputo concepire? Insomma, per la pu***na, voi siete la Nasa! Avete spedito degli uomini sulla luna, siete dei geni, portate avanti un programma spaziale… Sono certo che in questo momento certi scienziati studiano chissà quali ca**i e mi venite a dire che non avete un piano alternativo? Che questi 8 boyscout sono l’unica speranza al mondo? Questo volete dirmi? 
    "Si"
    "Oh, Cristo… Andiamo bene…"

Momento semi serio del film: lo sboccato Harry rimane meravigliato dalle poche idee della NASA: cosa poteva fare l’agenzia di fronte ad una notizia come quella? Anche in una situazione reale sarebbe impossibile immaginare dei piani di contingenza… provate a pensarci… Lui invece se ne viene con "chissa’ quali c***i" per dire che non crede alle sue orecchie! 😄 Che mitico personaggio.

 

  • "Credi sia possibile che da qualche parte del mondo ci sia qualcuno che fa la stessa cosa in questo momento?"
    "Lo spero proprio altrimenti che accidenti stiamo salvando?"

Momento dolce del film… "Animal Cracker" e "I don’t wanna miss a thing" fanno da sfondo musicale a questo momento di intimità tra Grace e A.J.

 

  • Mi rivolgo a voi stasera, non in veste di presidente degli Stati Uniti… non come leader di una nazione… ma semplicemente come essere umano. Ci troviamo ad affrontare la più spaventosa delle prove… nella Bibbia quel giorno è chiamato Armageddon, cioè la fine di tutte le cose. Eppure per la prima volta nella storia del nostro pianeta, il genere umano possiede i mezzi tecnologici per evitare la propria estinzione. Tutti voi che ci accompagnate nella preghiera dovete sapere che tutto ciò che è possibile per evitare il disastro verrà fatto. L’umano desiderio di emergere… e di conoscere. Ciascuna tappa della scalata alla scienza, ogni singola avventurosa frontiera vinta nello spazio, tutte le conquiste della moderna tecnologia, persino le guerre del passato… tutto ciò, ci ha fornito i mezzi per combattere questa terribile battaglia… nel caos che regna nella nostra storia, fra i mille torti e le discordie, fra immensi dolori e sofferenze… c’è una cosa che ha  accompagnato il cammino dell’uomo fino ad oggi… e quella cosa è il coraggio! I sogni dell’intero pianeta oggi riposano in questi 14 coraggiosi uomini che viaggeranno nello spazio… e speriamo tutti, abitanti del genere umano, di poter vedere la conclusione di questi eventi… Buon viaggio… e buona fortuna!

La parte più bella del film. Per me non ha bisogno di commenti.

 

  • "Vi posso garantire che la ferrite non va oltre i 50 piedi"
    "E come fa a dirlo?"
    "Perchè se non è così siamo fottuti"

Battutaccia di Harry una volta arrivati sull’asteroide. Ma che film di pazzi!

 

  • "Mio Dio dacci una mano perfavore, non ti chiedo altro" 
    "Qui dovrebbe sentirci, siamo più vicini"

Disperazione. Eh si, ha preso anche me alla prima visione. Quando si rompe la trasmissione Harry pensa: "Ma perchè tutte a me?" e non a torto. Non calcoliamo per niente la battuta di Max ("Qui dovrebbe sentirci"), perchè sennò lollo! 😄

 

  • "Come è da rottamare? E io che mi divertivo un sacco col tiro a segno!"

Rockhound è il tipo più fuori di tutta la compagnia. Mi sono sempre chiesto quale sia stata la sua utilità nel viaggio, ha fatto solo danni! In questa frase si riferiva allo shuttle che non partiva… in pratica secondo il colonnello Sharp "Era da rottamare" XD. Che idioti.

 

  • "Vinciamo noi, Grace"

Finale con le lacrime per me, la prima volta. Una frase semplice che riassume il sacrificio di un grande uomo. Veramente, il film è demenziale, però il finale ha un livello di tristezza che mi ha messo sempre in crisi. Il miglior finale che si potesse inserire.

Grande Michele Baia! Sei un mito!

Annunci