Ho deciso, quasi. Scendo per la metà di aprile giu a casa. Dovrei dare un’occhiata agli orari delle lezioni, evitando di saltare i laboratori di chimica fisica con Del Re (maledizione, sono una palla al piede sti laboratori). Rimango comunque meno di una settimana, e approfitto per votare, oltre che a godermi aria primaverile di casa. Devo per forza fare così, sennò devo tirare fino a luglio, ma adesso come sto, non me la sento di tirare così a lungo… voglio scendere qualche giorno.
 
Stamattina due ore rilassanti con il professor Capri (Contaminanti degli alimenti)… rilassanti perchè lui spiega veramente molto lentamente e ti permette di pensare a tante cose, come a quello che devo fare oggi, oppure quello che potrei fare quando scendo a casa, compresa la spedizione alla ricerca di fossili. Dovrei trovarmi di fronte, in teoria ad una distesa di erba alta, ma non tanto secca, perchè il caldo giu deve ancora arrivare e a quanto mi è parso di capire in questi giorni è piovuto… speriamo!
Ora mi rilasso ascoltando Gemelli Diversi, poi di ritorno dalle due ore di lezione di processi 2 dovrei andare in palestra per iniziare (riprendere in realtà) l’allenamento tosto al quale mi sottoponevo prima delle vacanze pasquali.
 
Byez!
Annunci