Ho dimenticato di raccontare com’è andata la prova di Igiene! Beh, che dire, alla prima prova ero sicuro di aver fatto bene (ed avevo ragione, nonostante il suo votaccio^^). Stavolta è la stessa storia. Se il voto è basso certo non è colpa mia, anzi. E’ lei quella che si deve dare una regolata psicologica, non noi. Io non ho niente sulla coscienza. Ho fatto quel che ho potuto, ho scritto tutto ciò che sapevo. Basta. Non mi interessa più niente.
 
Ieri sera, poi, sono andato al cinema a vedere "American Gangster". Film bellissimo. Ultimamente non mi delude niente quando vado al cinema! Veramente molto bello. C’era da aspettarselo comunque. Registi come Ridley Scott ce ne sono pochi e poi le interpretazioni di attori come Washington e Crowe sono sempre eccelse. Bella la storia, tra l’altro vera, e bello tutto il resto, dalle musiche al ritmo del film, che va in crescendo nel finale, quando mano a mano i destini dei due principali protagonisti si intrecciano. E vai, un altro film da "ottenere" non appena esce il DVD…
 
Oggi due ore di microbiologia fatte con la flebo; una noia che non saprei descrivere (infatti solo io e Dio sappiamo quanto era noioso oggi stare li a scrivere). Quando abbiamo finito ho immaginato quasi un raggio di sole farsi strada in mezzo al cielo bianco e alla nebbia per cadere sul mio capo, in una sorta di scena da "chiamata dal Signore", avete presente??? Sono scappato a mangiare, visto che il mio stomaco iniziava a brontolare…
Advertisements