Sarà che io ho visto prima il film “La Compagnia dell’Anello”, prima di leggere il libro, ma penso che attore più azzeccato di mr McKellen nel ruolo di Gandalf non ci sia.
Nel link di fantasymagazine, l’attore dice di sperare in una sua parte nel prequel de ISDA che a quanto pare si farà – e in fretta anche, se non si vuole la scadenza dei diritti per queste opere di Tolkien. Ma non siamo sicuri che sarà lui a girare nelle vesti dello stregone questo film. E la cosa mi lascia perplesso! Cioè, adesso che la New Line ha sistemato quasi del tutto la scaramuccia con il caro Peter Jackson per quanto riguarda gli introiti del primo episodio della trilogia tolkeniana, non vorrei leggere che uno dei miei attori preferiti venga tirato fuori da un film come Lo Hobbit, dove la sua parte è così importante! Lo stesso vale per tutti gli altri attori, gia visti ne ISDA: Gloin (anche se appare una sola volta al Consiglio di Elrond), ma soprattutto Elrond (Hugo Weaving), Saruman (sarebbe bello vedere sullo schermo il Bianco Consiglio all’opera nello scacciare il nero potere da Dol Guldur, mentre a nord infuria la Battaglia dei Cinque Eserciti)… ecco adesso ho un vuoto e non ricordo gli altri…
Comunque sia, spero che alla fine ci incanti ancora una volta, il nostro caro regista. Lo so che sarà difficile, poi non parliamo dei giudizi della critica (che a quanto pare sarebbe enormemente felice di vedere al cinema film come “Michael Clayton” fino alla fine dei giorni, per dare un voto sufficiente ad un film, ma vabbè…). Ma quello che penso il regista e la produzione debbano tenere in considerazione è il giudizio dei fans. Ringrazio settanta milioni di volte Peter Jackson per quanto ci ha mostrato ne ISDA, e spero che si ripeta con una storia ben adattata anche ne Lo Hobbit; non mi interessa se il film è lento o meno, purchè sia fedele al libro, al suo significato. Ma lui queste co se ha mostrato di saperle fare, quindi ci conto! XD
Mi sembra qui opportuno inserire una breve recensione del racconto di Tolkien, da alcuni definito “la più bella favola per bambini”… Ho letto su faramir.it (il mio sito di riferimento italiano per quanto riguarda le news sulle opere ispirate a Tolkien) che molti utenti leggono Lo Hobbit ai loro figli. Beati loro! Io a casa non posso istigare alla lettura nessuno: mia sorella non ne parliamo, poi, legge solo ed esclusivamente i libri di Moccia.
Lo Hobbit inizia nella Contea. Un paese incantevole, lontano dalle guerre degli Uomini, dove i Mezzuomini vivono coltivando la terra e godendosi la natura. Una mattina arriva ad Hobbieville uno stregone, dalla lunga barba grigia: Gandalf. Manca dalla Contea da un bel po di tempo. Si ferma ai piedi della collina di casa Baggins e parla con un Bilbo giovane, intento a fumare la sua pipa godendosi il sole mattutino. E qui comincia tutto. Gandalf spinge il povero Hobbit in un’avventura che non aveva mai sognato di vivere (la parte cosiddetta “tucchicchia” del povero Bilbo lo aveva sempre spinto a viaggiare per i quattro decumani, ma la metà opposta a questo comportamento lo spingeva a rimanere a casa, tra torte, pranzi sontuosi e fumo, a godersi la vita).
In compagnia di tredici Nani tra i quali nientepocodimenoche Thorin Scudodiquercia, erede di re, Gandalf e Bilbo si avventurano verso Est, nella cosiddetta Cerca di Erebor, la Montagna Solitaria, antico regno dei Nani, dove uno degli ultimi Draghi rimasti, Smaug vive (o meglio dorme) su un mucchio di tesori dei Nani. Certo per un povero Hobbit mai uscito dalla Contea un’avventura del genere è senz’altro fuori dal comune! Ma Bilbo darà prova di essere coraggioso e fortunato allo stesso tempo. Tra Montagne maestose, Elfi, Orchi, Lupi Mannari, aquile, Uomini e Nani, Tolkien inserisce l’episodio che fa da filo conduttore con ISDA: l’incontro con Gollum e la scoperta dell’Unico Anello.
E’ un capitolo indispensabile da leggere per capire i vari avvenimenti che seguono e vengono descritti ne ISDA. Nonostante sia una favola, letta in chiave fiabesca questo libro offre molto di più. Ed è per questo che oramai rientra tra i miei preferiti!
Annunci