Zanzare… le odio. Non so precisamente il motivo, il perchè. Ma so che ogni zanzara che entra in camera è una zanzara morta. Quando ne vedo una la mia rabbia sale alle stelle. Se sono calmo, divertito magari… e ne vedo una girare intorno alla mia testa, scatta qualcosa: divento una belva. Stanotte infatti, è successo ancora. E’ entrata una zanzara in camera (molto probabilmente ieri sera) e si è divertita a banchettare con il mio sangue (il mio prezioso sangue) chissà per quanto tempo. Alle 5.11 a.m. mi sono svegliato perchè mi è passata vicinissima all’orecchio sinistro. Non ci ho pensato due volte, ho acceso la luce e mi sono messo a sedere sul letto. Inforcati gli occhiali, mi sono messo a cercarla con lo sguardo, rabbioso come un cane al quale è stata rubata la cena… cerco per circa cinque minuti quando mi viene un dubbio. Mi giro verso il muro e la trovo li, sotto la luce! Maledetta, io ti… prendo un foglio, tenendolo con il palmo della mano destra e lo sbatto con violenza contro il muro, nel punto dove c’è la zanzara. Stacco il foglio dal muro… ma della zanzara spiccicata neanche l’ombra. Era fuggita. Ma dove? Non avevo visto niente che mi lasciasse intuire la sua fuga!!! Mi avvicino al muro: vi è un margine tra il muro e il letto. Non riuscivo a guardarci all’interno. Così tiro un pugno al muro, e la zanzara vien fuori, proprio da quel margine! Allora non era andata via, era solo scivolata in basso!!! La seguo con lo sguardo, si posa sul muro a fianco al letto. "Non posso sbagliare due volte". Stavolta la becco. Un mucchietto di sangue mi segnala che l’insetto vampiro è all’altro mondo, ammesso che per lei ci sia un mondo alternativo…
 
Sembrerà un caso normale di "caccia al vampiro", ma vi giuro che quando trovo una zanzara in camera vado su tutte le furie… è come se qualcuno mi facesse un torto grande grande. Mi agito. Odio il suo volo, odio il suo ronzio, odio tutto di questi insetti. Eppure non capisco il perchè. E’ una cosa che ancora non comprendo di me. Uno può essere incazzato quando si ritrova completamente coperto di punture. Ma essere praticamente indenne e indiavolarsi quando vede una zanzara, mi sembra un tantino esagerato! Mah…
Annunci