Riecchime qua, a scrivere qualcosa! Che dire sto studiando per preparare chimica-fisica, esame che poi di chimica e di fisica ha ben poco. Sono costretto a ragionare in termini differenziali per il 90% del mio tempo… una cosa alquanto noiosa. La materia tratta un qualcosa che comunque alla fine rimane sempre astratto per quanto poi alla fine quel che si dice è vero… ma ragionando "terra terra", una persona qualunque potrebbe anche dire: "Mi porti un bel piatto di entalpia?? Mi porti una bella manciata di variazioni entropiche??". Sarebbe come a dire portatemi un pò di magia. Sono argomenti non spigolosi, ma alquanto privi di riferimenti. Insomma, una cosa è dire che X cade a terra perchè ce l’ho buttato io, e un’altra è dire: "X cade a terra in quanto la variazione entropica del processo è positiva, visto che, secondo il secondo principio della termodinamica l’Universo evolve verso uno stato di maggiore disordine, in ogni caso." Complicarsi la vita per dire che se un asteroide cade sulla Terra è tutta colpa della forza di gravità!!! Comunque devo studiarlo in questi termini e vabbè, allora se proprio devo…
 
Fa caldo, nel frattempo. In camera sono in pantaloncini e canottiera… una cosa bestiale! E io che pensavo di trovare un pò di fresco qui.. mi sa che è giu a casa che si sta meglio! Nei momenti liberi, la sera prima di andare a dormire, di solito, procedo con la lettura del nuovo libro di Tolkien che ho comprato… Racconti Ritrovati. Devo dire che la prima volta che lessi qualche racconto (su gentile prestito di un mio amico), rimasi (come capita spesso) deluso. Invece sono dei racconti semplicemente fenomenali. Tralasciando i nomi originari che l’autore poi in seguito cambiò (relativi a posti e personaggi) le vicende sono le stesse che si leggono in libri come Il Silmarillion, ma sono in una versione per così dire "extended", molto più lunghi e con più particolari… una grande opera secondo me, che merita di essere letta e commentata da tutti i fans della Terra di Mezzo.
Annunci