Eccomi di ritorno da una prova sottovalutata e non tanto difficile di biochimica. Davvero, sto parlando di una prova scontata! Mai avrei pensato di trovarmi di fronte ad una quasi perfetta copia della prova sostenuta dai miei colleghi pochi giorni fa. Dio mi vuole bene!!! Che bello saperlo: ogni tanto una buona notizia ti fa salire l’animo. Si, visto che ultimamente il mio animo è a terra. Sono stanchissimo, voglio una vacanza!!!
 
Stasera voglio tanto ascoltare un pò di musica. Se fossi a casa di sicuro mi sarei divertito con il mio caro programmino per dj – traktor – ma qui non sono in possesso di un simile software (per mia volontà… immaginate che strage se stessi sempre attaccato a quel programma…), quindi al massimo dovrei ascoltare una selection… uffi, vorrei mixare… le mani mi prudono, è tanto che non metto a tempo due dischi…
La musica è un qualcosa che ti libera. E questo vale per qualsiasi tipo di musica. Quelli che tanto mi infastidiscono sono coloro che affermano che la musica dance e gli altri generi "affini" siano solo una serie di rumori senza alcun senso. Tempo fa sul forum mi sono ritrovato a discutere su questo argomento, essendo costretto a contrariare alcune espressioni del tipo: "…inutile ribadire l’inutilità del tunz tunz…". Fa male sentire parlare del genere musicale preferito in questo modo. A me soprattutto. Cosa ne capiscono loro dei miei divertimenti? Cosa ne sanno della fantasia che una persona deve avere per trovare i pezzi che meglio si addicono in un mixaggio, oppure gli effetti che meglio suonano in un passaggio? Hanno mai provato a fare qualcosa del genere ad una consolle coloro che dicono "…i dj si limitano ad inserire effetti su canzoni che già esistono…". Che poi, fosse detto da esperti di musica (cosa tra l’altro impossibile, visto che nessun vero esperto direbbe una cosa del genere…), sarebbe stato meno scioccante. Ma detto da individui che ascoltano metal… vabbè, caliamo un velo pietoso. Ora… io sono contro i pregiudizi anche se a volte mi tradisco (non volendolo). La musica metal, così come ormai alcuni generi disco – in realtà tutti: dalla house alla techno di una volta – sono associati mentalmente a persone che non sanno fare altro che drogarsi e ubriacarsi, tanto per fare alcuni esempi… si, solo a quel tipo di gente che è meglio perdere che trovare. Ma quando uno degli amanti della metal mi dice che lui associa gli amanti della dance a quel genere di persone e io lo correggo, perchè mi dice "scusa" e poi spiega che la metal soffre di ingiusti pregiudizi (bestie di Satana, ecc… avete presente??)?? Allora mi prende in giro? Insomma, per loro la metal non deve avere nessun pregiudizio e la discomusic dovrebbe essere declassata a un qualcosa di meno di una serie di rumori?? Mah… beati loro che la pensano così. Significa ragionare solo a proprio vantaggio. Punto e basta. Io non so… e le persone che mi fanno questi ragionamenti sono quelli che più sono maturi, mentalmente parlando; persone con le quali se si è in torto si è in torto e basta. Mi fa male dire certe cose, ma in quegli istanti sono stati degli IGNORANTI. Solo questo riesco a dire. Come se io mi fossi mai permesso di dire loro che la metal o la musica italiana anni 60-70-80 sia un’indecenza. Mai e poi mai. Certo, ammetto che non mi piace, e che con quei ritmi musicali mi addormento (sono fatto così… se non c’è na cassa in 4/4 io non so stare…), ma non ho mai detto che "chi ascolta la musica italiana dei tempi che furono è un antiquato", ne mai mi permetterei in quanto è questione di RISPETTO. Rispetto per chi ha scritto, musicato, cantato tante canzoni. Che hanno fatto storia. Se la dance vanta un numero di successi che ancora sono nella memoria di tutti più o meno minore dei successi di un altro genere musicale, non vuol dire che la dance sia da buttare. I dj sono degli artisti. E’ come dire a un pittore che il suo quadro fa cagare e che nessun museo mai lo vorrà; le feste in discoteca rappresentano – così come le stesse compilalation – l’arte messa in pratica da un artista. Più o meno bravo. E’ tanto difficile capire questo???
Spero di non trovarmi di nuovo da qualche altra parte a dover spiegare tutto ciò; mi annoierebbe tanto.
Annunci